Mamma e Nonna - Domande allo psicologo
Dott. Silvia Piva - Psicologa Infantile
    
 

Mamma e Nonna

Buongiorno, sono padre di una bimba di 11 mesi, mia moglie ed io abbiamo un problema con la nostra bambina di 11 mesi, è stata con la mamma fino ai 3 mesi, poi per motivi di lavoro dal 3° mese fino ad un mese fa l'ha lasciata con la nonna fino alle 13 tutti i giorni. Il problema è che la bimba ora scaccia la mamma e piange se non sta con la nonna, sta con mia moglie solo quando la nonna è totalmente assente. secondo un Suo parere è una cosa normale che passerà col tempo o sarebbe meglio porvi un rimedio fin da subito(taglio netto alla presenza della nonna) ?

Il problema che lei mi pone è molto comune a tante coppie che lavorano e che devono lasciare i bambini ai nonni.
Il comportamento della vostra bambina è probabilmente dovuto ad una reazione alla separazione dalla madre. Mi spiego meglio, quando i bambini sono così piccoli e vengono lasciati dalla mamma ad un altro adulto, sviluppano gradualmente l’idea che la mamma per qualche motivo non li voglia con loro, questo genera in loro dei sentimenti negativi che li porta ad ignorare la mamma quando torna a prenderli e a non manifestare segni di affetto nei suoi confronti, bensì ad essere molto affettuosi con la figura a cui vengono affidati. Si tratta della prima forma di rabbia infantile e dei primi meccanismi di difesa dalla sofferenza della separazione.

Io sconsiglio vivamente di tagliare i rapporti con la nonna in quanto è una figura di riferimento affettiva importante per la bambina, sarebbe un ulteriore distacco che una bambina così piccola subirebbe senza la possibilità di elaborare la separazione.
Sua moglie non deve preoccuparsi perché la mamma è sempre la mamma, anche se i bambini non manifestano grandi segni di affetto, ma sarebbe importante che adesso il tempo che sua moglie dedica alla bambina sia impiegato a costruire un rapporto con la figlia. Non è importante quanto tempo si passa insieme, bensì la qualità del tempo, quindi quando sua moglie sta con la bambina può dedicarsi ad attività piacevoli per entrambi e vedrà che con un  po’ di tempo la riconquisterà .


Per qualsiasi tipo di domanda inviami una mail, ti risponderò al più presto.
La risposta verrà inviata al tuo indirizzo e-mail e pubblicata in forma anonima sul sito nella sezione domande.
La tua email:
La tua città:
Scrivi qui la tua domanda
Richiedi un appuntamento
se state pensando di separavi e vi serve aiuto




Altri disturbi dell'infanzia