Dott. Silvia Piva

Psicologa Infantile a Bologna e Imola

Si occupa di disturbi dello sviluppo e dell’apprendimento

 

Diversi Comportamenti con la Madre e il Padre

Buongiorno
stò valutando l’opzione di consultare uno psicologo infantile ma non sò se è una soluzione giusta.
Provo a spiegarle il mio disagio, io sono il papà di 2 bimbi Tommaso 5 anni e Angelica 2 anni, viviamo tutti in famiglia io e mia moglie lavoriamo e in poche parole succede che Tommaso in assenza di sua mamma è bravissimo nel senso che obbedisce è affettuoso mi cerca etc etc penso sia la normalità, in presenza di sua mamma è un demonio, io non esisto piu’, mi risponde male capricci in continuazione, e solo no no no, inoltre maltratta in continuazione la sorella esprimendo chiaramente concetti di odio nei suoi confronti.
Io sono molto affranto e deluso di questo comportamento. Immagino che non sia facile dare un giudizio ma vorrei solo sapere se ci possono essere margini di miglioramento magari con dei comportamenti diversi o possiamo fare qualcosa che allievi questi continui momenti di convivenza assolutamente pesanti?
grazie,
Alessandro

Salve
ho letto la sua mail e penso che se il bambino cambia così drasticamente sia nei suoi confronti che nei confronti della sorella solo in presenza della mamma, vuol dire che qualcosa nel rapporto con lei lo porta a comportarsi in questo modo, è un problema che potrebbe avere a che fare con la triangolazione cioè con la difficoltà ad accettare un rapporto a tre cioè madre padre e bambino rispetto ad uno simbiotico a due cioè solo madre bambino.

Comunque se questa situazione la fa così soffrire è sicuramente il caso di parlarne con sua moglie e cercare le motivazioni al problema, tutto si può risolvere ed ogni bambino si può aiutare.
Un saluto
Dott.ssa Piva

Fai la tua domanda
Per qualsiasi tipo di domanda inviami una mail, ti risponderò al più presto.
La risposta verrà inviata al tuo indirizzo e-mail e pubblicata in forma anonima sul sito nella sezione domande.